Il Finocchio

Posted on novembre 19, 2011 by

Il finocchio è una pianta erbacea perenne con una grossa radice a fittone. Ha foglie filiformi e fiori bianchi ad ombrello. Produce semi schiacciati. Non è adatto al freddo, abbisogna di poche innaffiature e non richiede terreni particolari.

Si riproduce tramite semi, ma è sufficiente non recidere tutte le inseminescenze per assicurarsi la ricrescita l’anno successivo. I semi devono essere raccolti in autunno, a maturazione avvenuta, mentre le altre parti della pianta possono essere utilizzate a piacimento.

Per la conservazione non servono particolari cure: I semi possono essere trasferiti direttamente in semplici barattoli, le foglie possono essere congelate, la radice va amntenuta in frigorifero.

Utilizzi del finocchio

in cucina si utilizza per dare aroma a zuppe, pesce, carne, salse, pani, dolci e liquori. È considerato in erboristeria un ottimo digestivo e diuretico con benefici influssi su tutto l’apparato digerente.

Finocchio

Finocchio

Leave a Reply