I fattori importanti per una buona innaffiatura dell’orto

Posted on luglio 8, 2009 by

innaffiatura frequente dei pomodori

innaffiatura frequente dei pomodori

L’innaffiatura deve essere un’ operazione costante e deve tener conto di alcuni elementi:
1. il terreno: l’argilla e l’humus trattengono più acqua rispetto alla sabbia
2. il clima: se caldo e ventoso richiede innaffiature più frequenti, se fresco e umido più diluite nel tempo;
3. il tipo di pianta: ogni pianta richiede una certa quantità d’acqua

Per rendere il terreno sabbioso più adatto a trattenere acqua può essere utile aggiungere farina di argilla (bentonite) o sostanze organiche.
Nel dubbio se annaffiare o no, si può inserire un bastoncino nel terreno e verificare a che profondità vi è umidità. In genere l’innaffiatura va eseguita quando il terreno è asciutto ancora 3 cm sotto la superficie.

Leave a Reply